Antonio Oliver, stilista brasiliano, 60 anni, nato a Rio Grande do Norte, ha iniziato il suo percorso di formazione nella Scuola Superior de Propaganda e Marketing di Rio de Janeiro proseguito poi, dopo il suo trasferimento a Milano, nella prestigiosa Scuola di Moda "Burgo". Nel corso della sua lunga carriera ha realizzato varie sfilate di moda in Brasile e in Italia che hanno fatto conoscere e apprezzare agli addetti ai lavori il suo indiscusso talento creativo. Dal 1992 risiede stabilmente a Milano, dove ha fondato il marchio Confezioni Antonio Oliver dedicato all'alta moda, con sede in Via Giuseppe Piazzi, 1 - Milano. Antonio Oliver e' sempre stato sensibile alle cause sociali alle quali si e' dedicato in molteplici occasioni (gia' nei primi Anni Novanta aveva ideato il "Progetto Moda") ed ha aiutato varie istituzioni prestando il proprio talento per promuovere eventi di moda a fini benefici: in Brasile il suo lavoro e' stato messo al servizio di vari eventi di moda a sostegno di importanti enti che si occupano soprattutto di bambini come Colibri, l'Orfanotrofio dei Servi di Maria, LARV e "Bambini di strada". A conferma della sua sensibilita' nei confronti dell'infanzia la sua ultima collezione sara' dedicata all'Africa e sosterra' dei progetti di aiuto per i bambini africani. Attualmente collabora con varie Scuole di Moda, come L'Istituto Marangoni, l'Istituto Europeo di Design (IED) presso il quale e' docente, il Politecnico di Milano e altre nelle quali e' richiesta la sua consulenza. Antonio Oliver ha sempre cercato di esaltare la bellezza della donna costruendo, grazie alla sua fantasia e straordinaria creativita', delle collezioni uniche nelle quali sogno e realta' si incontrano per dare vita a uno stile estremamente femminile e assolutamente contemporaneo, permettendo alla donna moderna di uscire dai panni rigorosi della manager in carriera indossati di giorno ed entrare in quelli della principessa nelle serate e nelle occasioni speciali. Molto attento anche all'ecologia ha dedicato un'intera collezione al tema realizzando abiti con materiali riciclati che lo hanno fatto notare da tutti gli addetti al settore come esempio di sostenibilita' ambientale, a testimonianza di quanto Antonio sia un artista contemporaneo che ama mettere la propria creativita' al servizio della modernita' e delle iniziative socialmente utili, in tutti i campi.

Questo sito web fa uso di cookies. Si prega di consultare la nostra informativa sulla privacy per i dettagli.